Sala Prove Power Light Cumiana

Il Regolamento

Regolamento sale prova musicali

Art. 1 Registrazione

  1. Al primo utilizzo verranno richieste le generalità dei partecipanti. Almeno uno, che si assumerà le responsabilità civili e penali del utilizzo della sala prove, è tenuto a fornire generalità, codice fiscale, residenza e recapito telefonico.

Art. 2 Responsabilità dell’utenza

  1. Il gruppo che noleggia la sala ha la responsabilità di controllare subito mediante un sound-check ad inizio prove la reale efficienza della strumentazione a disposizione e di avvisare tempestivamente il responsabile di eventuali danneggiamenti o malfunzionamenti riscontrati. In caso contrario sarà ritenuto responsabile dell’anomalia e si assumerà l’onere dei costi di riparazione necessari.
  2. Gli eventuali danneggiamenti arrecati alla strumentazione durante l’utilizzo della sala prove sono a carico dell’utente; per qualsiasi dubbio sull’utilizzo è sempre bene consultare il responsabile sempre presente durante gli orari di utilizzo delle sale prova.
  3. I turni di prenotazione vanno sempre rispettati, ed è richiesto di liberare la sala almeno 2 minuti prima della scadenza dell’orario prenotato, per dar modo di riallestire la sala per il turno successivo. Se necessario il responsabile del centro ha autorità di entrare nelle sale anche senza preavviso ed interrompere le prove.
  4. La sala prove va lasciata libera al termine dell’orario prenotato: si raccomanda la puntualità. Ai ritardatari verrà addebitata una multa di 5 €.

Art. 3 Regole di comportamento all’interno della POWER LIGHT

  1. Se per motivi di carattere tecnico/stilistico (es. batterista mancino) vengono spostati strumenti o amplificatori, è responsabilità del gruppo riordinare l’attrezzatura com’era ad inizio turno di prove.
  2. Ai membri dei gruppi che con il loro comportamento dovessero infrangere il regolamento del centro o creare disturbo alla normale fruizione del servizio sarà immediatamente vietato l’utilizzo e l’accesso al  POWER LIGHT.
  3. Chiunque danneggi la struttura o parte della strumentazione durante le prove, volontariamente o involontariamente, è ritenuto responsabile dell’accaduto e obbligato a risarcire i danni quantificati da un tecnico del settore incaricato dal responsabile del centro.
  4. Nel caso i responsabili del centro vengano a conoscenza di atti contrari alla legge commessi nelle sale prove verrà data immediata comunicazione all’Autorità di Pubblica Sicurezza.Nelle sale prove è severamente vietato:
  • Fumare
  • Fare uso di alcolici
  • Introdurre cibo e bevande (sono permesse solo le bottigliette di plastica con il dispositivo del tappo anti-fuoriuscita)
  • usare oggetti di vetro
  • utilizzare altri oggetto impropri

Art. 4 Prenotazioni

  1. I turni di prova possono essere disdetti e recuperati dal gruppo senza nessuna penale a meno che la disdetta non avvenga nelle 48 ore precedenti l’ora di inizio fissato della prenotazione; altrimenti verrà addebitata l’intera quota della prenotazione.
  2. In caso di disdetta delle prenotazioni (già pagate) da parte della direzione per motivi tecnici documentabili o indipendenti dalla volontà del centro (guasti alle attrezzature, mancanza di corrente elettrica, ecc.) le stesse potranno essere recuperate gratuitamente in altra data.
  3. I pacchetti orari scontati in promozione hanno valore di un anno salvo diversa indicazione.

 

La Sala 1

 

La Sala 2

 

Il Regolamento

 

Prenotazione e Orari

Tariffe e Promozioni